Categoria: inediti

Esplorazioni a Wadi Roja

[Una storia di frontiere e migranti.] di Francesco Migliaccio   Alla foce del Roja ho lanciato un ramoscello nell’ultima acqua del fiume. Davanti a me i bagnanti s’apprestavano a lasciare la spiaggia, qualcuno approfittava di un’ultima doccia – presto l’oscurità sarebbe calata su Ventimiglia. Solo la tenda blu di due ragazzi neri rimaneva eretta fra…

GERMAINE TILLION “Le Verfügbar aux Enfers” Ravensbrück [inverno 1944-1945]

di Orsola Puecher

Havas Non bisogna abituarsi. Abituarsi è accettare. Noi non accettiamo, noi subiamo…
Atto II da “Le Verfügbar aux Enfers“, operetta comica scritta dall’etnologa Germaine Tillion nel terrore di Ravensbrück, perché “Si può ridere fino all’ultimo minuto… è un elemento rivivificante.

Permunian come genere letterario

di Romano A. Fiocchi Francesco Permunian, Il gabinetto del dottor Kafka, Nutrimenti.   Il gabinetto del dottor Kafka non è un romanzo. Non è una raccolta di racconti. Non è un blog. Non è  un libro di documenti fotografici. Non è un saggio. Nel frontespizio lo si definisce “Piccolo memoriale illustrato di ombre e fantasmi”.…

i morti – una compilation

di manuel micaletto il rumore degli autocicli in manovra, quando nella sequenza di un parcheggio a più fiate si soffermano, dedicano il peso a un’area circoscritta e sotto sfrigolano, oppressi, i coriandoli dell’asfalto, che squama. a suo modo, riferisce. congratulazioni stampanti. ok anche telefoni SIP in guisa di saponetta, con la scocca lucida. ma certo…

Azzurro a nessuno

di Federica Di Blasio Cassiopea – Mia cara, niente squarci e niente sentimentalismi oggi. Lira – Forse dovrei solo allontanare la mia mano dal viso e l’occhio dall’unghia di melograno. Distinguo l’elemento triste e tragico nel momento in cui spalle si stagliano all’orizzonte. Cassiopea – Non vorrei essere amica – di nessuno – ma solo…